Schloss Sigmundskron bei Firmian

Il fascino della storia

Possente e maestoso, Castel Firmiano si erge su una collina di roccia porfirica, a sudovest di Bolzano. Le mura storiche risalenti al tardo Medioevo raccontano di un passato travagliato, di Sigismondo d’Austria, detto “il danaroso”, e della lotta degli altoatesini per l’autonomia. il castello di Sigmundskron é sede del MMM Firmian, il “cuore” del circuito museale ideato dall’alpinista Reinhold Messner. E formano una cornice particolarmente suggestiva per pranzare sullo sfondo di uno scenario storico, per celebrare feste e ricorrenze speciali e per godersi la vista mozzafiato che spazia libera tra le montagne dello Sciliar e del Gruppo di Tessa.

Un luogo pregno di storia
Immagine maestosa del castello

La montagna incantata

Nel 2006 il noto alpinista estremo Reinhold Messner ha inaugurato a Castel Firmiano il Messner Mountain Museum Firmian. La “montagna incantata” – il nome che Messner ha scelto per il polo cruciale dei suoi sei musei dedicati alla montagna – racconta del significato che la montagna riveste per l’uomo. Il percorso attraverso il maniero regala scorci inaspettati del mondo alpino. Reliquie, dipinti, testimonianze dell’alpinismo e sculture si fondono con la vecchia e nuova architettura di Castel Firmiano dando vita a un’atmosfera unica che affascina, incanta e conquista.

Splendida posizione panoramica
Dietro mura storiche

Luogo